de fr it

ConstantinoAmstalden

3.9.1920 Indaiatuba São Paulo (Brasile), 14.2.1997 São Carlos (Brasile), catt., di una fam. di Sarnen. Figlio di Benedikt e di Philomena Sigrist. Suo nonno Benedikt, emigrato in Brasile nel 1881 con un gruppo di obvaldesi, fondò nello Stato di São Paulo la Colonia Helvetia, che conserva tuttora il dialetto e le usanze di Obvaldo. Ordinato sacerdote nel 1947, nella città di São Paulo fu professore (1947-58) e rettore (dal 1969) del seminario per ragazzi, nonché parroco della parrocchia del S. Spirito (1969-71); fu inoltre vescovo suffraganeo e amministratore apostolico (1971-86), nonché vescovo (1986-96) della diocesi di São Carlos (provincia ecclesiastica di São Paulo).

Riferimenti bibliografici

  • E. Omlin, Die Geistlichen Obwaldens vom 13. Jahrhundert bis zur Gegenwart, 1984, 111 sg.
  • Pfarrblatt von Obwalden, n. 6, 1997, 10
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.9.1920 ✝︎ 14.2.1997