de fr it

RobertHainard

11.9.1906 Ginevra, 26.12.1999 Gland, rif., di Confignon e Le Grand Bayard (oggi com. Val-de-Travers). Figlio di Philippe, pittore e insegnante alla scuola di belle arti, e di Eugénie Béchard, pittrice e insegnante. Germaine Roten, pittrice, figlia di Germain e di Berthe Calpini, pittori. H. studiò dapprima con il padre, poi alla scuola di arti industriali di Ginevra, dove fu assistente del padre dal 1926. Pittore, incisore e scultore animalista, ma anche scrittore, naturalista e filosofo, compì numerosi viaggi per osservare gli animali selvaggi nell'Europa dell'est, nelle Alpi, in Spagna e in Africa. Ricevette il premio Calame (1938) e fu insignito del dottorato h.c. in scienze dall'Univ. di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • Mammifères sauvages d'Europe, 1961-1962
  • Le Miracle d'être, 1986
  • V. Anker, R. Hainard: les estampes, 1982-1996
  • R. de Miller, R. Hainard, peintre et philosophe de la nature, 2000
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.9.1906 ✝︎ 26.12.1999

Suggerimento di citazione

Piguet, Martine: "Hainard, Robert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.02.2017(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042705/2017-02-20/, consultato il 21.10.2020.