de fr it

HelenDünner

8.7.1899 Berna, 28.3.1985 Illnau-Effretikon, di Dünnershaus (oggi com. Langrickenbach). Figlia di Jean, fabbricante di lavatrici ad Aarau, e di Klara Schüpbach. Nubile. Dopo la scuola cant. di Aarau, studiò diritto a Zurigo, conseguendo il brevetto argoviese di avvocato (1930) e di notaio (1933), e il dottorato (ca. 1932). Fu pres. della Centrale delle ass. femminili argoviesi dal 1933 al 1940; durante il suo mandato la Centrale si occupò spec. della formazione professionale delle donne. D. si impegnò per aprire alle donne l'accesso alle commissioni scolastiche, ottenuto con la legge sulla scuola del 1940. Le sue dimissioni, piuttosto precoci, sono probabilmente dovute alla mancanza di contatto con la base della Centrale. Fino alla sua partenza da Aarau, fu la prima pres. della sezione locale dell'Ass. sviz. per il suffragio femminile (1938-42).

Riferimenti bibliografici

  • B. Bölsterli, 50 Jahre Aargauische Frauenzentrale, 1971
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.7.1899 ✝︎ 28.3.1985