de fr it

Ernst PeterBilleter

7.4.1919 Basilea, 19.1.2002 Villars-sur-Glâne, catt., di Basilea. Figlio di Ernst, commerciante. Annelies Frey, di Baden. Dopo il liceo umanistico a Basilea (maturità nel 1937), ha studiato scienze economiche alle Univ. di Basilea e Roma e ha ottenuto una borsa di studio Rockefeller negli Stati Uniti. Nel 1949 ha conseguito il dottorato in scienze politiche. Aggiunto dell'ufficio di statistica della città di Zurigo, è stato collaboratore scientifico della Banca dei regolamenti intern. di Basilea e istruttore di informatica per UNIVAC (grande calcolatore degli anni '50). Dal 1957 al 1986 è stato professore di statistica e informatica all'Univ. di Friburgo, dove ha fondato l'Ist. per l'automazione, il primo del genere in Europa. I suoi campi di ricerca sono stati l'informatica e la cibernetica. Nel 1970 è stato professore ospite all'Univ. dello Stato della Pennsylvania (Stati Uniti). Coeditore delle riviste Metron (Roma) e Kybernetes (Londra), è stato autore di manuali di statistica e informatica. Membro dell'Ist. intern. di statistica dell'Aia.

Riferimenti bibliografici

  • Histoire de l'Université de Fribourg, Suisse, 1889-1989, 2-3, 1991-1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.4.1919 ✝︎ 19.1.2002