de fr it

LouisCarlen

17.1.1929 Briga, catt., di Reckingen (VS), Gluringen e Briga (1980). Figlio di Hermann, commerciante, e di Amélia Luggen. Antoinette Steiner, figlia di Aloïs, impiegato FFS a Briga, consigliere com. Studiò a Friburgo (dottorato in diritto nel 1955 con una tesi sul diritto consuetudinario del cardinale Schiner), Berna (licenza in storia nel 1954), Losanna e Parigi. Nel 1957 aprì uno studio di avvocato e notaio a Briga. Fu professore straordinario (1967) e ordinario (1969-71) alla facoltà di legge di Innsbruck, poi professore ordinario a Friburgo (1971-93), dove insegnò storia del diritto, diritto canonico ed ecclesiastico. Autore di oltre un migliaio di pubblicazioni scientifiche, nel 1973 assunse la pres. della Soc. intern. del folclore giur. Municipale di Briga (1956-68) e deputato cristiano-sociale (1961-73) al Gran consiglio vallesano, nel 1985 ottenne il premio culturale dell'alto Vallese.

Riferimenti bibliografici

  • Erinnerungen, 2000
  • A. Carlen, B. Truffer, Prof. Dr. L. Carlen, 1985
  • L. C. Morsak, M. Escher (a cura di), Festschrift für L. Carlen zum 60. Geburtstag, 1989
  • H. Bischofberger, «Veröffentlichungen von Prof. Dr. L. Carlen», in BWG, 32, 1999, 13-53
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.1.1929