de fr it

WilhelmEffmann

14.9.1847 Werden an der Ruhr (oggi Essen), 23.5.1917 Bonn, catt., cittadino prussiano, poi ted. Figlio di Johann, possidente, e di Margarete Sprung. Studiò filologia e storia a Bonn (1866-70), architettura a Berlino e diritto per alcuni semestri. Divenne architetto del governo a Werden. Nominato nel 1889 professore di storia dell'arte, e in seguito decano (1891-92) all'Univ. di Friburgo, nel 1898 E. rassegnò le dimissioni per solidarietà con gli altri professori ted. di orientamento liberale. Progettò la chiesa parrocchiale di Sankt Antoni (ultimata nel 1894) e quella di Gurmels in stile neogotico (1899-1900). Specializzato nelle costruzioni medievali, E. fu uno dei primi ad affiancare l'analisi degli edifici allo studio dei testi e delle immagini. L'Univ. di Münster gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • «Die Glocken der Stadt Freiburg», in FGB, 5, 1898, 1-208
  • Die Karolingisch-ottonischen Bauten zu Werden, 1899
  • Fränkischer Kurier in Nürnberg-Fürth, 30.5.1917
  • FGB, 24, 1917, IV
  • Histoire de l'Université de Fribourg, Suisse, 1889-1989, 2, 1991, 691; 3, 1992, 942
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.9.1847 ✝︎ 23.5.1917

Suggerimento di citazione

Rolle, Marianne: "Effmann, Wilhelm", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.01.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042806/2006-01-16/, consultato il 30.11.2020.