de fr it

Florian HansFleck

21.2.1924 Göppingen (Baden), 4.10.1990 Friburgo, catt., cittadino ted., dal 1966 di Friburgo. Figlio di Eugen e di Josepha Imbach. Celibe. Dopo la maturità, studiò economia politica all'Univ. di Friburgo, conseguendo il dottorato nel 1958 e l'abilitazione all'insegnamento univ. nel 1965. Dal 1963 al 1990 fu professore di economia politica teorica e di matematica economica all'Univ. di Friburgo. Nel 1966 fu tra i fondatori dell'ist. di giornalismo e scienze della comunicazione, che diresse fino al 1981. L'interdisciplinarietà fu un tratto distintivo della carriera di F., che si affermò come specialista di economia politica oltre che di scienza ed economia dei mass media. Nel 1973 venne pubblicata la sua opera principale: Die ökonomische Theorie des technischen Fortschritts und seine Identifikation.

Riferimenti bibliografici

  • H. Bortis, L. Bosshart, Technologischer Wandel in Wirtschaft und Gesellschaft, 1985
  • Histoire de l'Université de Fribourg, Suisse, 1889-1989, 3, 1992, 945 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.2.1924 ✝︎ 4.10.1990

Suggerimento di citazione

Bosshart, Louis: "Fleck, Florian Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.01.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042807/2005-01-20/, consultato il 19.09.2020.