de fr it

PierreMandonnet

26.2.1858 (Félix) Beaumont (Alvernia), 4.1.1936 Kain-lez-Tournai (Belgio), catt., cittadino franc. Domenicano della provincia di Francia dal 1884, venne ordinato prete nel 1887. Fu professore ordinario (1891-1919, professore onorario nel 1934) di storia della Chiesa alla facoltà di teol. dell'Univ. di Friburgo, dove fu pure decano (1893-94) e rettore (1902-03). In seguito si trasferì a Parigi e, nel 1927, in Belgio. Prese parte alla creazione della collana Bibliothèque thomiste (1921), della Soc. tomista e del suo organo, il Bulletin thomiste (1924). Il suo interesse si concentrò allora sulla teol. di Dante e su S. Domenico (Saint-Dominique, 1938, in collaborazione con Marie-Humbert Vicaire e Reginald Ladner). Rinnovò la storiografia domenicana applicando il metodo della critica delle fonti.

Riferimenti bibliografici

  • Mélanges Mandonnet, 2 voll., 1930 (con elenco delle op.)
  • Catholicisme: hier, aujourd'hui et demain, 8, 1979, 299 sg.
  • M.-H. Vicaire, «Le Père Mandonnet, op., historien de l'Eglise», in Les hommes et les œuvres de l'Université, 1991, 1-19
  • LThK, 6, 1263 sg.
Link
Controllo di autorità
GND