de fr it

OnésimeClerc

25.2.1845 Corcelles-Cormondrèche, 1920 Jekaterinburg (Russia), rif., di Corcelles-Cormondrèche. Figlio di Georges e di Marianne Kunz. Frequentò la scuola industriale a Neuchâtel e conseguì il diploma di insegnante. Nel 1863 si trasferì in Russia; nel 1864 conseguì il diploma per l'insegnamento del franc. nelle scuole superiori russe. Nel 1865 lavorò presso il ginnasio femminile di Jaroslavl e dal 1867 nel ginnasio di Jekaterinburg. Creò e diresse la Soc. uraliana degli amici delle scienze naturali, ideandone anche la rivista. Autore di numerosi contributi di botanica, geologia, meteorologia e archeologia degli Urali, fondò il museo di storia naturale di Jekaterinburg.

Riferimenti bibliografici

  • R. Mumenthaler, Im Paradies der Gelehrten, 1996
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.2.1845 ✝︎ 1920

Suggerimento di citazione

Mumenthaler, Rudolf: "Clerc, Onésime", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.12.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/042908/2003-12-18/, consultato il 15.01.2021.