de fr it

PierreHerzen

8.5.1871 Firenze, 2.1.1947 Mosca, russo-ortodosso, di Burg bei Murten (oggi com. Morat). Figlio di Alexandre (->). Abiatico di Alexander Ivanovic (->). Studiò medicina a Losanna, conseguendo il dottorato in medicina (1897), e fu assistente di César Roux. Nel 1897 emigrò in Russia, patria dei suoi antenati, e lavorò quale chirurgo presso l'ospedale Jekaterinskaja Bolniza a Mosca. In seguito conseguì il dottorato in medicina anche a Mosca (1909), divenne libero docente (1910) e professore ordinario di chirurgia all'Univ. statale di Mosca (1917). Dal 1922 diresse l'ist. di oncologia, cui più tardi fu dato il suo nome. Rinomato chirurgo e ricercatore, presiedette il congresso russo di chirurgia e fu membro corrispondente dell'Acc. delle scienze. Fu autore di trattati scientifici in russo su diversi campi della chirurgia e dell'oncologia.

Riferimenti bibliografici

  • R. Mumenthaler, Keiner lebt in Armuth, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.5.1871 ✝︎ 2.1.1947