de fr it

EduardRegel

13.8.1815 Gotha, 27.4.1892 San Pietroburgo, rif. di Gotha, dal 1852 di Zurigo. Figlio di Ludwig, docente di scuola superiore e predicatore di guarnigione, e di una Döring. (1845) Regula Elisabetha Locher, figlia di Hans, medico e professore all'Univ. di Zurigo. Dopo un apprendistato nell'orangerie ducale a Gotha (1830-33), fu giardiniere a Gottinga, Bonn e Berlino e botanico autodidatta. Capo giardiniere del giardino botanico di Zurigo (1842-55), fu libero docente di fisiologia all'Univ. zurighese (1853-55) e direttore del giardino botanico imperiale a San Pietroburgo (1855-92). Cofondatore dell'Ass. sviz. di agricoltura e giardinaggio e della rivista Schweizerische Zeitschrift für Land- und Gartenbau (1843), che, dopo la sua spaccatura, pubblicò con il titolo Gartenflora fino al 1884, fondò anche l'Ass. russa di giardinaggio e organizzò le esposizioni intern. di giardinaggio del 1869 e 1884. Ristrutturò il giardino botanico di San Pietroburgo, che divenne così il secondo migliore al mondo dopo quello di Londra. Nel 1863 allestì un giardino pomologico privato in cui coltivò varietà di frutta resistenti al freddo. Fu autore di oltre 3000 pubblicazioni. Raggiunse il rango di Consigliere di Stato (1872), ottenendo il conseguente privilegio della nobiltà ereditaria, e fu membro del Consiglio segreto (1887).

Riferimenti bibliografici

  • R. Mumenthaler, Im Paradies der Gelehrten, 1996, 477-486
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.8.1815 ✝︎ 27.4.1892