de fr it

Karl PhilippReiff

6.1.1796 Serrières (oggi com. Neuchâtel), 26.9.1872 Karlsruhe (assassinato), cittadino onorario di Neuchâtel (1836). Figlio di Johann Philipp, maniscalco, di Denzlingen (Baden-Durlach), e di Jeanne-Louise Favarger, di Neuchâtel. (1838) Mathilde-Lucie von Bulmerincq, di Riga. Nel 1818 giunse come precettore a San Pietroburgo, dove fu anche docente di lingue moderne nelle scuole superiori. Fu autore di numerosi dizionari, alcuni dei quali premiati - tra cui uno russo-franc. (1835) e uno comparato multilingue (russo-franc.-ted.-inglese) destinato alla gioventù russa (1849-63) -, di grammatiche e manuali linguistici (Deutsch-russische Sprachlehre, seconda edizione nel 1853). Nel 1837 si trasferì a Karlsruhe, dove curò le edizioni russe della casa editrice Hasper, che rilevò nel 1871. Cavaliere di quarta classe dell'ordine di S. Vladimiro (1864).

Riferimenti bibliografici

  • Russkij biograficeskij slovar', 13, 1913, 26 sg.
  • E. T. Hock, «Ivan S. Turgenevs "Karlsruher Ausgabe", die russische Druckerei des F. W. Hasper in Karlsruhe und die Mitwirkung des Ch. Ph. Reiff», in Zeitschrift für Slawistik, 16, 1971, 407-418
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF