de fr it

MihkelMartna

5.9.1860 (17.9.1860 secondo il calendario gregoriano) Paimpere (com. Veltsa, oggi Estonia), 24.5.1934 Tallinn, probabilmente evangelico, originario dell'Estonia (allora Russia). Figlio di una fam. di affittuari. (1885) Olga Tompson. M., che apprese il mestiere di pittore, fu uditore all'Univ. di Dorpat (oggi Tartu, Estonia) e fu attivo come politico e giornalista. Entrato in contatto con il marxismo nel 1880, nel 1905 prese parte al movimento rivoluzionario in Estonia. Dal 1906 al 1917 visse come profugo fra l'altro in Svizzera. Fondatore del movimento socialista estone e del partito socialista dei lavoratori estoni, ne guidò la corrente di destra. Membro della delegazione estera, del governo provvisorio, dell'Assemblea costituente e dei primi cinque parlamenti, diede un contributo decisivo alla nascita (1918) e allo sviluppo della Repubblica di Estonia. Fu autore di diversi saggi politici, anche in lingua ted., tra cui Estland, die Esten und die estnische Frage (1919). Nel 1934 ottenne il dottorato h.c. dell'Univ. di Tartu.

Riferimenti bibliografici

  • Eesti Entsüklopeedia, 14, 2000, 280
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.9.1860 ✝︎ 24.5.1934