de fr it

NikolaPasic

18.12.1845 (30.12.1845 secondo il calendario gregoriano) Zaječar (Serbia), 10.12.1926 Belgrado. Titolare di una borsa di studio dello Stato serbo, studiò ingegneria civile al Politecnico fed. di Zurigo (dal 1868), conseguendo il diploma nel 1872. A Zurigo aderì al gruppo anarchico gravitante attorno a Michail Bakunin. Rientrato in Serbia nel 1873, prese parte alla fondazione del partito radicale (1881). Nel 1883 visse in esilio per aver partecipato alla rivolta contro re Milan I Obrenović. Dopo il suo ritorno in patria, divenne uno dei più importanti uomini di Stato serbi: nel 1891-92 e nel 1904-18 (con tre interruzioni) fu primo ministro della Serbia e, dal 1921 fino a poco prima della morte (1926), rivestì per primo la carica di primo ministro del regno dei Serbi, dei Croati e degli Sloveni (fondato nel 1918, futuro regno di Iugoslavia).

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.12.1845 ✝︎ 10.12.1926