de fr it

ArthurHaefliger

8.2.1919 Olten,4.11.2011 Olten, catt.-cristiano, di Olten e di Langnau bei Reiden (oggi com. Reiden). Figlio di Eduard, docente liceale, e di Jenny Ziegler. Fratello di Hans (->). (1947) Helene Brügger, di Lostorf. Dopo il liceo a Soletta, studiò diritto a Berna, conseguendo il dottorato in diritto (1943) e il brevetto solettese di avvocato e notaio (1946); fu membro dell'ass. studentesca Zofingia. Divenne in seguito giurista presso il Dip. costruzioni e agricoltura del cant. Soletta (1945-48), giudice d'appello solettese (1948-67), a tempo parziale pres. del com. patriziale di Olten (1965-68), giudice fed. (1968-86; pres. 1985-86), libero docente all'Univ. di Berna (dal 1958), professore straordinario di diritto penale e di procedura penale (dal 1964) e colonnello della giustizia militare. Nel 1989 vinse il premio della Fondazione professor Walther Hug per la promozione della ricerca in giurisprudenza. Acquisì notorietà quale giudice avveduto, rinomato perito giur. e autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Nel 1994 l'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c. in diritto.

Riferimenti bibliografici

  • Alle Schweizer sind vor dem Gesetze gleich, 1985
  • Die Europäische Menschenrechtskonvention und die Schweiz, 19992
  • Im Rückspiegel, 1999
  • NZZ, 7.1.1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Arthur Häfliger
Dati biografici ∗︎ 8.2.1919 ✝︎ 4.11.2011