de fr it

TobiasHurter

20.8.1813 Sciaffusa, 27.12.1864 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Tobias, commerciante e sensale, e di Maria Pfister. Abiatico di Balthasar Pfister. Celibe. Architetto del cant. Sciaffusa dal 1842 alla morte (per colpo apoplettico), inizialmente si occupò della semplificazione del progetto dell'ospedale civico ereditato dal suo predecessore (inaugurato nel 1848). In seguito realizzò la scuola del Kirchhofplatz a Sciaffusa in stile Biedermeier-classicista (1845-48), costruì la chiesa neoclassica di Buchberg-Rüdlingen (1845-50), ristrutturò la casa per anziani (1848), eresse lo stabilimento balneare per ragazzi sul Reno (1849, sostituito nel 1870) e rinnovò in stile eclettico la collegiata di Allerheiligen (1852-64). A Stein am Rhein edificò in stile neoclassico la scuola Schanz (1853), curò la ristrutturazione della casa parrocchiale (1856) e della chiesa cittadina (1864), e innalzò il ponte sul Reno per permettere il passaggio dei battelli a vapore (1856-59). Nel 1858-61 costruì a Buch la chiesa neoromanica.

Riferimenti bibliografici

  • Registro genealogico della città di Sciaffusa presso ACit Sciaffusa
  • Schaffhauser Intelligenzblatt, 29.12.1864
  • Schweizerische Wochenschrift, 31.12.1864
  • MAS SH, 1-3, 1951-1960
  • INSA, 8, 272, 336, 360, 364, 389, 411
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.8.1813 ✝︎ 27.12.1864