de fr it

Johann HeinrichSchalch

9.1.1623 Sciaffusa, dopo il 1704, rif., di Sciaffusa. Figlio di Hans Heinrich e di Dorothea Harder. (ca. 1654) Elisabeth Bürklin. Accanto ad alcuni disegni e acqueforti e a un testo pubblicitario del 1705 che lodava i suoi strumenti meteorologici, è soprattutto nota la sua produzione quale modellatore di cera. Realizzò plastici a grandezza naturale, tra cui alcuni di contemporanei celebri, creando scene con figure di cera barocche che esponeva viaggiando attraverso la Germania, i Paesi Bassi, la Danimarca e l'Inghilterra. La sua Regina Maria II d'Inghilterra sul letto di morte (1696) fu in mostra anche a Sciaffusa.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 3, 25
  • R. Frauenfelder, «Der Wachskünstler J. H. Schalch von Schaffhausen», in SchBeitr., 15, 1938, 203-211
  • P. Felder, Barockplastik der Schweiz, 1988, 287
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1623 ✝︎ dopo il 1704