de fr it

Gazette de Berne

Il giornale bernese in lingua franc. comunemente noto come Gazette de Berne era in realtà denominato Nouvelles de divers endroits (dal 1788 Nouvelles politiques). A Berna esisteva già nel 1677 una Gazette settimanale, ispirata a quella parigina, di cui si sono però conservati solo pochi numeri. Nata nel 1689, la Gazette de Berne veniva pubblicata due volte alla settimana da Beat Fischer. Il giornale era legato alle istituzioni dell'ancien régime e rifletteva le opinioni di Berna, ostili alla politica franc.; questo aperto schieramento fu all'origine di ripetute querele nei confronti del Consiglio bernese. Con la caduta del patriziato bernese nel 1798, scomparve anche il giornale.

Riferimenti bibliografici

  • K. J. Lüthi, «Das bernische Zeitungswesen», in Das Buch der schweizerischen Zeitungsverleger, 1925
  • Blaser, Bibl., 429
  • J.-P. Chuard, Des journaux et des hommes, 1993