de fr it

Zofinger Tagblatt

Quotidiano per la città e la regione di Zofingen, fondato nel 1873 dallo stampatore ed editore Johannes Fehlmann (1831-1895) nel contesto della revisione della Costituzione fed. Fino al 1900 ca. il foglio sostenne posizioni liberali-radicali o democratiche e fu strettamente legato ad Arnold Künzli (1832-1908). Nel 1918 venne rilevato da industriali, che dopo averlo trasformato in una SA ne fecero l'organo del partito radicale. Dal 1994 fa parte con altre testate della Mittelland Zeitung (dal 2012 Die Nordwestschweiz). Dal 2007 lo Zofinger Tagblatt pubblica un'edizione regionale per la valle lucernese della Wigger sotto il titolo di Luzerner Nachrichten. Nel 1914 la tiratura ammontava a 5000 copie, negli anni 1930-50 a ca. 9000, nel 1997 a 17'000 e nel 2010 a 14'400. Dal 1925 la tipografia del giornale produce, per conto della Soc. ornitologica sviz. e poi dell'ass. Piccoli animali Svizzera, il settimanale Tierwelt.

Riferimenti bibliografici

  • Blaser, Bibl., 1188
  • P. Ehinger, 125 Jahre Zofinger Tagblatt, 1997
Link
Controllo di autorità
GND

Suggerimento di citazione

Lüthi, Christian: "Zofinger Tagblatt", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.08.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043058/2013-08-07/, consultato il 28.11.2020.