de fr it

RolfMeyer

6.10.1910 Zurigo, 20.9.1982 Zurigo, rif., di Zurigo e Sciaffusa. Figlio di Conrad, direttore dell'ufficio postale ambulante delle FFS a Zurigo. (1942) Ellinor, figlia di Willi von Gonzenbach. Dopo gli studi di architettura al Politecnico fed. di Zurigo (1930-34), lavorò per quattro anni come architetto per l'Esposizione nazionale di Zurigo del 1939. Dal 1941 realizzò, come indipendente, diverse pianificazioni locali e regionali, e in seguito diresse l'ufficio di revisione del regolamento edilizio e del piano di zona della città di Zurigo (1943-45). Alla fine del 1949, assieme a Ernst Egli assunse per due anni la direzione della sezione pianificazione urbana e regionale del Libano. Tornato in Svizzera, riprese tra altro il lavoro di pianificatore locale e regionale. Dal 1963 al 1967 fece parte del Gran Consiglio zurighese quale indipendente sulla lista del partito popolare evangelico. Nel 1965 il Politecnico fed. di Losanna lo nominò professore straordinario di pianificazione nazionale. Dal 1967 al 1975 fu capo dell'ufficio per la pianificazione del territorio del cant. Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Persönlichkeiten Europas: Schweiz, 1974
  • E. Winkler et al. (a cura di), Dokumente zur Geschichte der schweizerischen Landesplanung, 1979
  • Histoire de l'Ecole polytechnique Lausanne: 1953-1978, 1999, 582
  • Professeurs Lausanne, 851
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.10.1910 ✝︎ 20.9.1982