de fr it

PeterHenrici

13.9.1923 Basilea, 13.3.1987 Zurigo, rif., di Basilea, dal 1958 cittadino statunitense. Figlio di Hermann, giurista, e di Erika Müller. 1) (1951) Eleonore Jacottet; 2) (1973) Marie-Louise Kaufmann. Studiò a Basilea e al Politecnico fed. di Zurigo, dove conseguì il diploma di ingegnere elettrotecnico (1948) e di matematico (1951), nonché il dottorato in matematica (1952). Fu poi ricercatore associato presso l'Univ. americana di Washington (1951-56), professore associato (1956-60) e poi titolare di matematica (1960-62) presso l'Univ. della California a Los Angeles, professore ordinario di matematica al Politecnico fed. di Zurigo (1962-87) e professore di matematica presso l'Univ. della Carolina del nord a Chapel Hill (1985-87). Fu uno specialista di reputazione mondiale nel campo della matematica applicata e numerica e coeditore di 13 riviste. Fu l'autore di ca. 80 articoli e di 11 libri, fra cui: Discrete Variable Methods in Ordinary Differential Equations (1962), Applied and Computational Complex Analysis (tre volumi, 1974-86). Dal 1977 al 1980 presiedette la soc. ted. di matematica applicata e meccanica.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • Mitteilungen der Gesellschaft für Angewandte Mathematik und Mechanik, 1987, fasc. 2, 2-6
  • NZZ, 18.3.1987
  • SIAM News, 20, n. 3, 1987
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.9.1923 ✝︎ 13.3.1987