de fr it

LouisKollros

7.5.1878 La Chaux-de-Fonds, 19.6.1959 Zurigo, di La Chaux-de-Fonds. Figlio di Paul, fornaio, e di Elise Wyss. (1906) Lisa Mathys. Studiò al Politecnico fed. di Zurigo (1896-1900, immatricolato lo stesso anno di Albert Einstein e Marcel Grossmann). Insegnante alla scuola superiore di La Chaux-de-Fonds (1900-09), nel 1903-04 prese un anno sabbatico in cui si perfezionò all'Univ. di Gottinga con Hermann Minkowski e David Hilbert, e in seguito conseguì il dottorato all'Univ. di Zurigo (1905). Fu libero docente all'Univ. di Neuchâtel (1904-09) e professore ordinario di geometria descrittiva e proiettiva (lezioni in franc.) al Politecnico fed. di Zurigo (1909-48). Autore di studi di geometria algebrica e geometria sintetica, fu coeditore dell'edizione delle Gesammelte mathematische Abhandlungen (tre volumi, 1950-56) di Ludwig Schläfli. Fu pres. della Soc. matematica sviz. (1940-41) e del comitato Steiner-Schläfli della Soc. elvetica di scienze naturali.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo nella collez. di storia delle scienze presso ETH-BIB
  • EIemente der Mathematik, 14, 1959, 97-100 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.5.1878 ✝︎ 19.6.1959

Suggerimento di citazione

Stammbach, Urs: "Kollros, Louis", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.12.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043123/2008-12-02/, consultato il 27.09.2021.