de fr it

Alu Menziken

Soc. holding del secondo gruppo sviz. per importanza dell'industria dell'alluminio, con sede a Menziken (AG). La ditta Gautschi & Jequier, fondata nel 1897 a Fleurier da Heinrich Alfred Gautschi, mutò la ragione sociale dapprima in Aluminiumwarenfabrik Gontenschwil AG (1905-46), poi in Aluminium AG Menziken (1946-93). Negli anni '30 l'annessione di ditte debitrici, come nel 1936 la Sigg AG di Frauenfeld (apparecchi domestici), accelerò la formazione di un gruppo industriale. Dagli anni '80 la soc. conobbe grandi mutamenti: disinvestimenti, acquisti di aziende in Svizzera e negli Stati Uniti tra cui, nel 1988, la fonderia Injecta AG di Teufenthal, il secondo datore di lavoro, dopo il gruppo Menziken, nella valle della Wyna. Nel 1993 l'Aluminium AG Menziken venne divisa in tre soc. specializzate (fonderia, produzione di materiale per l'areonautica, prodotti semi-finiti) guidate da una holding; azionista di maggioranza è rimasta la fam. Gautschi. La soc. affiliata Sigg AG, deficitaria, è stata venduta nel 1997. Nel 1999 il gruppo ha realizzato una cifra d'affari di 386 milioni di frs. e dava lavoro a 2002 dipendenti (500 nel 1929).

Riferimenti bibliografici

  • Fünfzig Jahre Aluminium Menziken, 1955
  • Mitenand, (riv. del personale), 1972-
Link
Controllo di autorità
GND