de fr it

LouiseCornaz

12.1.1850 Montet (com. Cudrefin), 11.3.1914 Montet, rif. (Chiesa libera), di Moudon, Cudrefin, Faoug e Neuchâtel. Figlia di Auguste (->). Nubile. Frequentò il collegio a Esslingen am Neckar tra il 1864 e il 1866. In seguito si allontanò dalla sua casa natale solo per brevi viaggi, in genere in Germania. Collaborò con numerosi periodici e pubblicò, sotto lo pseudonimo di Joseph Autier, romanzi e raccolte di novelle (Marius Maurel, 1885; Accords brisés, 1886; Mademoiselle la nièce, 1908), racconti per la gioventù (Les Hauts Faits de la bande des Ormes, 1911), biografie (tra cui Madame Récamier, 1900) e scritti che celebravano i paesaggi e le usanze vodesi. Tradusse inoltre opere edificanti di autori anglosassoni. Fu la prima redattrice del Bulletin féminin, organo delle Unioni femminili della Svizzera romanda (1907).

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • La Patrie suisse, n. 542, 1914, 153-155
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Joseph Autier (pseudonimo)
Dati biografici ∗︎ 12.1.1850 ✝︎ 11.3.1914