de fr it

WernerScherrer

23.3.1930 Kirchberg (SG), rif., di Nesslau. Figlio di Rosemann e di Susette Looser. (1955) Ida Ammann, figlia di Werner, agricoltore. Dopo l'apprendistato di panettiere-pasticciere, è stato sottufficiale istruttore e albergatore, dirigendo tra l'altro il Parkhotel di Gunten sul lago di Thun. Inizialmente candidato per il PPE, nel 1975 è stato uno dei fondatori dell'unione democratica fed. (UDF), diventando poi pres. della sezione bernese (1982-92) e di quella sviz. (1989-95). È stato deputato al Gran Consiglio bernese (1978-91) e primo Consigliere nazionale dell'UDF (1991-97, senza gruppo parlamentare). Fedele alla linea del partito, ha difeso principi quali il timor di Dio, la verità della Bibbia e la conversione dell'uomo. Si è inoltre impegnato con funzioni dirigenziali nell'Ass. contro la politica di potere religiosa, critica nei confronti del Vaticano, nell'ass. Pro Israel (con viaggi in Israele), e nell'opera sociale Hiob International.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 3.8.1995
  • Berner Oberländer, 31.5.1997
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.3.1930