de fr it

WernerVetterli

28.7.1929 Stäfa, 14.6.2008 Zurigo, rif., di Stäfa. Figlio di Friedrich, impiegato delle FFS, e di Frida Wernli. 1) (1957) Doris Elisabeth Gontersweiler, figlia di Oskar; 2) (1963) Rosaline Julienne Schnarenberger, vedova Mittelholzer, figlia di Leo Marcel, ispettore di filiale di una fabbrica di cioccolato. Formatosi come maestro elementare alla scuola magistrale di Küsnacht (ZH), insegnò a Zurigo (1949-60). Parallelamente si dedicò allo sport di competizione, vincendo vari titoli di campione sviz. di pentathlon moderno, polyathlon invernale e nuoto e, nel 1954, la medaglia d'argento ai campionati mondiali di pentathlon moderno a Budapest. Lasciato l'insegnamento, lavorò per lo studio radiofonico di Zurigo (1960), poi per la Televisione della Svizzera ted. (1965) quale giornalista sportivo e moderatore di trasmissioni come Antenne, Aktenzeichen XY o Heute abend in.... Fu Consigliere nazionale per l'UDC (1991-99).

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 18.6.2008
  • TA, 27.8.2008
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.7.1929 ✝︎ 14.6.2008

Suggerimento di citazione

Baertschi, Christian: "Vetterli, Werner", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.02.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043340/2013-02-25/, consultato il 26.11.2020.