de fr it

WolfWirz

20.5.1911 Sarnen, 15.12.1968 Zurigo, catt., di Sarnen. Figlio di Theodor, avvocato e giudice cant., e di Maria Theresia Ming. Sigrid von Schenk. Studiò diritto a Zurigo e Monaco di Baviera, conseguendo il dottorato in diritto pubblico all'Univ. di Zurigo (1937). Fu caporedattore della Lega dei Conf. nazionalsocialisti (1932-33), membro del Fronte nazionale (dal 1933) e della Lega dei fedeli Conf. con una concezione nazionalsocialista del mondo (dal 1938) e cofondatore del Movimento nazionale sviz. (1940). Abile oratore frontista, negò il carattere nazionale della Svizzera a causa del suo plurilinguismo. Quale difensore in processi per spionaggio, rivelò segreti militari al servizio informazioni ted., ciò che gli costò nel 1943 dieci anni di carcere. Dopo il rilascio e fino alla morte fu collaboratore giur. di una soc. immobiliare a Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Bericht des Bundesrates an die Bundesversammlung betreffend die antidemokratischen Umtriebe, 1946 (complemento)
  • B. Glaus, Die Nationale Front, 1969
  • W. Wolf, Faschismus in der Schweiz, 1969
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 20.5.1911 ✝︎ 15.12.1968