de fr it

HermannHagen

31.5.1844 Heidelberg, 20.9.1898 Berna, rif., cittadino ted., dal 1868 di Bienne. Figlio di Karl (->) e di Jeannette Martius. Rosa Hartmann. Studiò storia a Berna, Heidelberg e Bonn (1862-65). Dopo l'abilitazione (1865), a Berna fu docente liceale e professore all'Univ., dal 1878 quale ordinario di filologia classica (rettore 1895-96). Catalogò i manoscritti lat. di diverse biblioteche, fu autore di monografie consacrate a collezionisti di manoscritti, scoprì due egloghe (carmina Einsidlensia), pubblicò poemi provenienti da biblioteche sviz. e numerose epigrafi sviz. e si dedicò all'esegesi antica delle opere di Virgilio. Membro della loggia massonica bernese Zur Hoffnung, diresse la rivista Alpina della grande loggia.

Riferimenti bibliografici

  • Über elementare Ereignisse im Altertum, 1884
  • NDB, 7, 475 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.5.1844 ✝︎ 20.9.1898