de fr it

Karl LudwigRoth

16.2.1811 Gersbach (oggi com. Schopfheim, Baden, D), 16.7.1860 Basilea, rif., dal 1852 di Basilea. Figlio di Christoph, pastore rif., e di Maria Magdalena Fischer. 1) (1836) Sophie Huber, vedova Sartorius; 2) (1852) Louise Falkner. Dopo le scuole a Lörrach e Basilea, studiò teol. a Basilea e Halle (1828-31). Fu vicario ad Heidelberg (1831-34), dove studiò inoltre filologia classica e conseguì il dottorato (1834) con la tesi intitolata L. Cornelii Sisennae historici Romani vitam. A Basilea fu insegnante alla scuola privata di Johannes Kettiger (1834-42), al liceo umanistico (dal 1842) e docente (dal 1852) e professore straordinario (dal 1855) all'Univ. Le sue edizioni delle opere di Cornelio Nepote (1841), Nonio Marcello (in collaborazione con Franz Dorotheus Gerlach, 1842) e Svetonio (1865) e di opere incompiute degli storici romani (1853) segnarono un'epoca.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso UBB
  • Zur Erinnerung an Herrn Professor Dr. K. L. Roth, [1860]
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.2.1811 ✝︎ 16.7.1860