de fr it

RenéGrandjean

12.11.1884 Bellerive (VD), 14.4.1963 Losanna, rif., di Bellerive. Figlio di Auguste, insegnante privato, proprietario di una segheria e di alcuni mulini. (1923) Pierrine Picchirilli, di Nizza. Dopo le scuole a Parigi e a Bellerive e un apprendistato di meccanico a Parigi (dal 1902), fu autista in Egitto (1905-09). Ritornato in Svizzera, imparò a volare da autodidatta con un aereo da lui stesso costruito. Nel giugno 1911 attraversò in volo il lago di Neuchâtel e in agosto conseguì il brevetto n. 21. Dotò poi con successo il velivolo di sci (febbraio 1912) e di galleggianti (settembre 1912), creando così il primo aereo provvisto di sci e il primo idrovolante in Svizzera. Nel 1914 entrò nell'aviazione militare dell'esercito sviz. Dal 1915 visse come tecnico e ingegnere a Parigi, ritornando in Svizzera nel 1950. Questo pilota, che prima del 1914 aveva vantato il maggior numero di voli nella Conf., contribuì in maniera determinante alla diffusione dell'aviazione in Svizzera.

Riferimenti bibliografici

  • H. Sarraz, Mémoires et histoire de R. Grandjean, pionnier de l'aviation, 1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.11.1884 ✝︎ 14.4.1963
Classificazione
Sport / Sportivi