de fr it

SusetteHirzel

Ritratto di Susanna Maria Magdalena Mayr. Olio su tela realizzato da Susette Hirzel, 1794 (Kunsthaus Zürich).
Ritratto di Susanna Maria Magdalena Mayr. Olio su tela realizzato da Susette Hirzel, 1794 (Kunsthaus Zürich). […]

10.1.1769 Zurigo, 9.1.1858 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlia di Hans Conrad Hirzel, capitano di quartiere e amministratore della Konstaffel, e di Susanna Escher vom Glas. (1801) Hans Conrad Ott, Consigliere di Zurigo. Fu allieva privata dei pittori Johann Balthasar Bullinger e August Friedrich Oelenhainz. Realizzò diversi ritratti (decennio 1790-1800) e partecipò a mostre della Soc. zurighese degli artisti (1799, 1801); non si hanno notizie di attività artistiche successive. Con i suoi ritratti già di ispirazione romantica e di notevole sensibilità, fu tra le principali artiste della sua generazione. Tali dipinti raffiguravano parenti e conoscenti, tra cui personalità zurighesi di rilievo quali David Hess e Salomon Landolt.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 491 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Susanna Hirzel (nome alla nascita)
Susette Ott (nome da coniugata)
Dati biografici ∗︎ 10.1.1769 ✝︎ 9.1.1858

Suggerimento di citazione

Oberli, Matthias: "Hirzel, Susette", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.11.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043508/2009-11-09/, consultato il 05.12.2020.