de fr it

HeinrichBaumhauer

26.10.1848 Bonn, 1.8.1926 Friburgo, catt., cittadino ted. Figlio di Mathias, commerciante, e di Marguerite Käuffer. Hedwige Welter. Studiò chimica all'Univ. di Bonn (1866-69), conseguendo il dottorato. Specializzatosi in mineralogia, acquisì notorietà con il saggio Das Reich der Kristalle (1889). Insegnò in alcune scuole superiori e, dal 1873 al 1895, nella scuola di agricoltura di Lüdinghausen (Vestfalia, D). Dal 1896 al 1925 fu professore ordinario di mineralogia e chimica inorganica e direttore dell'ist. di mineralogia dell'Univ. di Friburgo; la fama di questo ist. è in buona parte legata alla collezione di minerali di B., provenienti dalla valle di Binn, in Vallese. Dal 1901 al 1902 fu rettore dell'ateneo. Mise a punto un metodo di attacco chimico che rese possibile una migliore conoscenza della struttura dei cristalli.

Riferimenti bibliografici

  • ASESN, 1926, suppl., 3-13
  • NEF, 60, 1927, 235-237
  • Histoire de l'Université de Fribourg, Suisse, 1889-1989, 2, 1991, 829 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 26.10.1848 ✝︎ 1.8.1926