de fr it

Johann JakobBuxtorf

4.9.1645 Basilea, 3.4.1704 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Johannes (->) e di Elisabeth Lützelmann. (1670) Cleophe Brandmüller, figlia di Jakob, professore di diritto. A soli otto anni aveva già un'ottima conoscenza dell'ebraico. Nel 1659 si immatricolò all'Univ. di Basilea, dove studiò teol. e lingue orientali a partire dal 1661. Nel 1664 supplì suo padre alla cattedra di lingua ebraica, di cui divenne titolare nello stesso anno. Durante un viaggio di studio in Francia, nei Paesi Bassi spagnoli, in Inghilterra, Germania e Svizzera (1665-69) intrattenne fitti scambi scientifici. Tornato all'Univ. di Basilea, ne fu rettore (1680-81, 1696-97) e anche bibliotecario. B. non fu attivo come scrittore, ma pubblicò le opere di suo nonno Johannes (->).

Riferimenti bibliografici

  • A. Staehelin, Geschichte der Universität Basel 1632-1818, 1957
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 4.9.1645 ✝︎ 3.4.1704

Suggerimento di citazione

K. Kuhn, Thomas: "Buxtorf, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.07.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043613/2003-07-14/, consultato il 22.09.2021.