de fr it

AugustGessner

11.9.1815 San Gallo, 9.5.1896 Wädenswil, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Conrad, commerciante e imprenditore tessile, e di Sophia Augusta Zollikofer, di San Gallo. (1847) Bertha, figlia di Heinrich Theiler-Wirz, fabbricante di seta di Wädenswil. Dopo un apprendistato commerciale in una fabbrica di seta di Aussersihl e un'esperienza lavorativa presso una casa commerciale di Marsiglia, nel 1841 entrò come associato nella fabbrica di seta Steiner, Gessner & Co di Wädenswil (in precedenza Theiler & Steiner). Dal 1849 fu il solo titolare della ditta August Gessner, che acquisì fama mondiale per i suoi prodotti d'esportazione. Nel 1855 la ditta dava lavoro a 90 torcitori e a 740 tessitori a domicilio. Nel 1881 fu costruito un setificio meccanico e la ditta (soc. anonima nel 1909) fu ceduta al figlio Emil.

Riferimenti bibliografici

  • A. Hauser, Die wirtschaftliche und soziale Entwicklung eines Bauerndorfes zur Industriegemeinde, 1955, 164-168
  • 125 Jahre Seidenweberei Gessner, 1966
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.9.1815 ✝︎ 9.5.1896
Classificazione
Economia e mestieri