de fr it

Paul deFroment

19.2.1664 Uzès (Linguadoca), 12.2.1737 Neuchâtel, rif., di Uzès. Figlio di Denis, console di Uzès, e di Marguerite d'Accaurat. Marie Godefroy, di La Rochelle. Rifugiatosi a Berlino nel 1683, entrò al servizio dell'elettore del Brandeburgo, il futuro re di Prussia Federico I, partecipando a diverse operazioni militari, tra cui l'assedio di Torino (1706). Colonnello, fu nominato governatore di Neuchâtel nel 1720, carica che occupò, con una certa passività, fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • J.-H. Bonhôte, «Les gouverneurs de Neuchâtel au XVIIIe siècle», in MN, 1890, 127
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.2.1664 ✝︎ 12.2.1737

Suggerimento di citazione

Quadroni, Dominique: "Froment, Paul de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.01.2003(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043775/2003-01-14/, consultato il 19.06.2021.