de fr it

EugenHasler

22.12.1884 Milano, 24.3.1965 Lugano, rif., di Winterthur. Figlio di Eugen, commerciante, e di Berta Dennler. Abiatico di Jakob Eduard (->). (1909) Hedwig Leupold, pianista, figlia di Johann Rudolf, commerciante, di Zofingen. Cresciuto a Milano, dal 1891 visse a Zurigo. Studiò diritto a Strasburgo, Berlino e Parigi (1903-07), conseguendo il dottorato a Zurigo nel 1907. Fu avvocato (1908-14), giudice distr. (1914-29), giudice d'appello al tribunale commerciale di Zurigo (1929-36) e giudice del Tribunale fed. (1936-50, prima Corte civile). Fece parte del consiglio di amministrazione della fiduciaria Fides Treuhand (1951-65, pres. dal 1953) e pres. della Soc. teatrale di Zurigo. Pubblicò diversi volumi di poesie e racconti. Colonnello, nel 1939-40 fu il primo capo della divisione stampa e radio dell'esercito.

Riferimenti bibliografici

  • Zum Gedenken an Dr. E. Hasler alt Bundesrichter 1884-1965, [1965]
  • W. Sautter, «Erinnerungen an Bundesrichter Dr. E. Hasler (1884-1965)», in Küsnachter Jahresblätter, 1966, 46-54
  • Kosch, Deutsches Literatur-Lex., 7, 462
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF