de fr it

PaulSchwartz

18.5.1905 Basilea, 27.2.1977 Friburgo, catt., di Brunstatt (Alsazia), dal 1907 di Basilea. Figlio di Emil, funzionario assicurativo, e di Marie Barbara Herrmann. (1930) Susanne Elisabeth Meyer, figlia di Eugen. Studiò diritto a Basilea, conseguendo il dottorato nel 1928. Dal 1931 al 1937 sostituto del tribunale civile e della corte d'appello a Basilea, in seguito fu pres. del tribunale civile (1938-50) e giudice fed. (1951-72, pres. nel 1971-72). Fece parte del partito radicale. Fu attivo nella seconda Corte civile del tribunale fed. (fino al 1962) e poi, in qualità di pres., della Corte di cassazione penale. Fu autore di diverse pubblicazioni giur., tra l'altro in materia di esecuzioni e fallimenti.

Riferimenti bibliografici

  • Basler Juristische Mitteilungen, 1977, n. 3, 97-99
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.5.1905 ✝︎ 27.2.1977

Suggerimento di citazione

Wichers, Hermann: "Schwartz, Paul", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.11.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043839/2011-11-10/, consultato il 21.10.2020.