de fr it

AdolfZiegler

27.6.1890 Lichtensteig, 22.2.1985 Pully, di Zuchwil. Figlio di Wilhelm Emil Otto, farmacista, e di Louise Elisabeth Karoline Fäsy. (1922) Henriette Melanie Braillard. Dopo la maturità alla scuola cant. di Frauenfeld (1910), studiò diritto alle Univ. di Lipsia, Berlino e Heidelberg, conseguendo il dottorato all'Univ. di Lipsia (1913). Avvocato a San Gallo, sostituto straordinario del cancelliere e consulente giur. del municipio di San Gallo (1918), segr. (1920) e cancelliere (1925) del Tribunale fed., nel 1938 su proposta del gruppo radicale fu nominato giudice fed., carica che ricoprì fino al 1960 (seconda Corte civile, 1938-52 e 1957-60; Camera delle esecuzioni e dei fallimenti, 1938-52; Corte di cassazione, 1953-56; Commissione amministrativa, 1953-60; Corte di cassazione straordinaria, 1954-60).

Riferimenti bibliografici

  • A. Haefliger, «Die Solothurner Bundesrichter seit 1875», in Solothurner Festgabe zum Schweizerischen Juristentag 1998, 1998, 287-293
  • E. Schneider, 150 und 125 Jahre Bundesgericht, 1998, 149
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 27.6.1890 ✝︎ 22.2.1985

Suggerimento di citazione

Aerschmann, Stephan: "Ziegler, Adolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043842/2014-02-26/, consultato il 29.10.2020.