de fr it

AlbertAllemann

11.8.1923 Soletta, 19.5.2003, senza confessione, di Welschenrohr. Figlio di Paul, giudice d'appello. (1946) Pia Reichle, figlia di Walter, costruttore edile. Frequentò la scuola cant. di Soletta. Ottenuto il dottorato in diritto all'Univ. di Berna, nel 1950 superò l'esame cant. solettese di avvocatura e notariato. Dal 1952 al 1966 fu titolare di uno studio legale a Grenchen e a Soletta. Giudice del tribunale cant. dal 1966, presiedette la Camera civile (1972) e il tribunale d'appello (1978-79). Dal 1969 al 1979 fu docente di procedura civile, esecuzione e fallimenti all'Univ. di San Gallo. Nel 1979 fu nominato giudice del Tribunale fed., dapprima presso la seconda Corte di diritto pubblico, poi presso la Corte di cassazione penale (1980-89). Pres. della Corte penale fed. nel processo contro la Consigliera fed. Elisabeth Kopp (1989-90), fu aspramente criticato per aver pronunciato il verdetto assolutorio. Socialista, fu deputato al legislativo solettese (1957-61) e municipale di Grenchen (1961-62); in seguito si distanziò dal suo partito per ragioni ideologiche e a causa delle critiche espresse contro la sua sentenza nell'affare Kopp.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF