de fr it

Sika

Kaspar Winkler, muratore originario del Vorarlberg, fondò nel 1910 a Zurigo l'impresa Kaspar Winkler & Co. Con il marchio Sika sviluppò un addittivo per malte contro l'acqua e l'umidità. La ditta acquisì fama intern. durante il risanamento della galleria ferroviaria del Gottardo (1918-22), grazie all'impiego di materiali per impermeabilizzare il tunnel. Dall'inizio degli anni 1920-30 aprì filiali nella Germania meridionale, in Inghilterra, Italia e Francia. Nel 1930 tutte le imprese del gruppo Winkler vennero riunite nella Sika Holding AG (Sika AG dal 2002). Sotto la direzione di Fritz Schenker-Winkler (dal 1932), negli anni 1930-40 l'azienda sviluppò un addittivo pionieristico per il cemento, noto con il nome di Plastiment. All'inizio del XXI sec. la Sika era un'impresa di specialità chimiche, attiva nella produzione di materiali e sistemi per l'edilizia e l'industria. Il gruppo Sika, con sede principale a Baar, nel 2009 contava più di 12'000 collaboratori in 71 Paesi dei cinque continenti e raggiungeva una cifra d'affari di 4,2 miliardi di frs.

Riferimenti bibliografici

  • 50 anni al servizio dell'impermeabilizzazione e della tecnica del calcestruzzo, 1960
  • AA. VV., Dicht und dauerhaft, 100 Jahre Sika, 2010