de fr it

PeterBearth

30.8.1902 Sumvitg, 24.8.1989 Basilea, cattolico, di Sumvitg e Basilea. Figlio di Pieder Paul Bearth, maestro elementare, contadino e fornaio, e di Babette nata Müller, di Rain. 1) (1936) Gertrud Burckhardt, figlia di Paul Burckhardt, di Basilea; 2) (1950) Beatrice Boehringer, di Basilea. Cognato di Erich Gruner e Manfred Szadrowsky. Frequentò la scuola cantonale a Lucerna (1916-1917), quindi seguì un apprendistato di meccanico a Baden. Ottenuta la maturità cantonale a Basilea (1922), studiò ingegneria al Politecnico federale di Zurigo (1922) e scienze naturali all'Università di Basilea (dal 1923), conseguendo il dottorato in scienze naturali (mineralogia, petrografia) nel 1933. Insegnante liceale dal 1936, dal 1952 fu pure professore straordinario di petrografia presso l'Università di Basilea. Autore di contributi fondamentali sulla geologia e sulla petrografia alpina, tra le sue numerose pubblicazioni si annoverano anche nove fogli di un atlante geologico della Svizzera (1:25'000).

Riferimenti bibliografici

  • Streckeisen, Albert; Meyer, Jürg: «Peter Bearth, 1902-1989», in: Bollettino svizzero di mineralogia e petrografia, 70, 1990/3, pp. 449-453 (con elenco delle opere).
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.8.1902 ✝︎ 24.8.1989

Suggerimento di citazione

Trommsdorff, Volkmar: "Bearth, Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.04.2020(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043928/2020-04-23/, consultato il 12.04.2021.