de fr it

Eduard Horst vonTscharner

4.4.1901 Glarona, 5.5.1962 Wald (ZH), rif., di Berna. Figlio di Beat Friedrich, medico, e di Emma Weber. Mathilda von Meyenburg, figlia di Konrad, ingegnere. Studiò germanistica e romanistica a Berna, Ginevra e Heidelberg e, dal 1925 al 1930, insegnò franc. e ted. a Pechino (alle Univ. Yenching, Tsinghua e di Pechino). Dopo il dottorato a Berlino (1933), proseguì gli studi a Parigi e nel 1937 ottenne l'abilitazione con una tesi dal titolo Les divertissements théatraux à l'époque des T'ang. Libero docente di sinologia alle Univ. di Ginevra e Berna (dal 1937), si trasferì a Zurigo (1940), dove occupò la prima cattedra sviz. di sinologia, creata per lui nel 1950. Pioniere della sinologia in Svizzera, nel 1939 fondò con Robert Fazy la Soc. sviz. degli amici dell'Estremo Oriente (più tardi Soc. Svizzera-Asia).

Riferimenti bibliografici

  • China in der deutschen Dichtung bis zur Klassik, 1939
  • 50 Jahre Sinologie - 30 Jahre Kunstgeschichte Ostasiens an der Universität Zürich, 2000, 39-41
  • AA. VV., Les Tscharner de Berne, 2003, 296-299
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.4.1901 ✝︎ 5.5.1962