de fr it

HansLidringer

ca. 1405, 17.2.1465 probabilmente a Zurzach, presumibilmente di Rottweil. Studiò diritto, laureandosi in decretali. Ordinato sacerdote nel 1428, nel 1437 fu preposto all'apposizione del sigillo e collettore delle annate della diocesi di Costanza, come pure cappellano presso la cattedrale cittadina. Nel 1438 divenne sostituto del vicario generale della diocesi di Costanza. Fu canonico del Grossmünster di Zurigo (ca. 1440-61), detentore dei diritti di patronato di Neuhausen (1436-44) e preposito del capitolo di Zurzach (1445-65), a cui conferì nuovi statuti (1464).

Riferimenti bibliografici

  • J. Huber, Geschichte des Stifts Zurzach, 1869, 42-44
  • HS, I/2 545 sg., 620; II/2, 610
  • A. Meyer, Zürich und Rom, 1986, 383
Link
Scheda informativa
Variante/i
Hans Leidringer
Dati biografici ∗︎ ca. 1405 ✝︎ 17.2.1465

Suggerimento di citazione

Hecht, Winfried: "Lidringer, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 21.01.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/043980/2008-01-21/, consultato il 09.04.2021.