de fr it

ConradinBonorand

8.7.1914 Waltensburg (oggi Waltensburg/Vuorz), 13.8.1996 Coira, rif., di Susch. Figlio di Conradin Samuel, pastore, e di Elisa Caspescha. Annaluisa Andry, di Ramosch. Frequentò la scuola cant. di Coira, poi studiò teol. a Zurigo, Roma e Berlino. Fu pastore di Riein-Pitasch-Duvin dal 1939 al 1944. Successivamente studiò storia a Zurigo e Pavia (1944-49), conseguendo il dottorato a Zurigo (1949). Collaborò alla redazione della biografia di Vadiano curata da Werner Näf (1949-52). Dal 1952 al 1972 fu pastore di Luven-Flond. Si dedicò dapprima a titolo accessorio, poi (dal 1972) a tempo pieno agli studi su Vadiano. Compì ricerche a carattere biografico presso biblioteche sviz. ed estere e diede alle stampe varie pubblicazioni sulla cerchia umanistica di Vadiano, fra cui si segnalano Vadian und die Ereignisse in Italien im ersten Drittel des 16. Jahrhunderts (1985) e Vadian und Graubünden (1991). Nel 2000 è stata pubblicata postuma la sua opera Reformatorische Emigration aus Italien in die Drei Bünde. La facoltà di teol. dell'Univ. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c. nel 1988.

Riferimenti bibliografici

  • H. U. Bächtold, «Zum 80. Geburtstag von C. Bonorand», in Zwingliana, 21, 1994, 7 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.7.1914 ✝︎ 13.8.1996