de fr it

RudolfZeller

6.7.1869 Thun, 16.10.1940 Berna, rif., di Zweisimmen. Figlio di Jakob, commerciante, e di Rosina Hofer (Rosina Gschwind). Figliastro di Paulin Gschwind. 1) (1898) Rosa Junker, figlia di Johannes; 2) (1917) Ida Margaritha Tanner, figlia di Georg Heinrich. Dopo la scuola cant. a Soletta (1886-90), studiò geologia e mineralogia a Basilea, Friburgo in Brisgovia e Berna e nel 1895 conseguì il diploma per l'insegnamento superiore e il dottorato con Armin Baltzer. Insegnò scienze naturali alla scuola secondaria (1894-1904) e al liceo (1904-18) a Berna. Fu libero docente (dal 1907), professore straordinario (dal 1918) e ordinario (1919-39) di geografia ed etnologia (specializzato in Oriente e Asia orientale) all'Univ. di Berna. Dal 1905 al 1940 fu conservatore della sezione etnografica e vicedirettore del Museo storico nonché direttore del Museo alpino sviz. da lui promosso. Nel 1895 conseguì il diploma di alpinista.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StABE
  • Le Alpi, 12, 1940, n. 12, 173-175
  • ASESN, 121, 1941, 435-438
  • Jahrbuch des Bernischen Historischen Museums, 20, 1941, 5-15 (con elenco delle op.)
  • G. Grosjean, «100 Jahre Geographisches Institut der Universität Bern, 1886-1986», in Jahrbuch der Geographischen Gesellschaft von Bern, 56, 1986-90, 67-71
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.7.1869 ✝︎ 16.10.1940

Suggerimento di citazione

Müller-Grieshaber, Peter: "Zeller, Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/044108/2014-02-05/, consultato il 02.12.2020.