de fr it

Montagnes neuchâteloises

Regione del cant. Neuchâtel che comprende i distr. di Le Locle e La Chaux-de-Fonds. Appartenente alla signoria di Valangin, venne colonizzata dal XII sec. Nel XVIII sec. conobbe uno straordinario sviluppo economico e demografico grazie all'orologeria; dal XVII sec. nelle M. si sviluppò la merletteria. Le M. furono focolaio dei disordini politici che nel 1848 segnarono la fine del principato di Neuchâtel e la proclamazione della Repubblica. All'inizio del XXI sec. costituivano un centro dell'industria orologiera e meccanica.

Riferimenti bibliografici

  • P. Henry, Crime, justice et société dans la Principauté de Neuchâtel au XVIIIe siècle (1707-1806), 1984, 33 sg.
  • Hist.NE, 1, 193 sg.