de fr it

FriedrichReishauer

5.12.1813 Zurigo, 5.12.1862 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Johann Gottfried, fabbricante di utensili e commerciante di ferramenta, e di Anna Dorothea Däniker. (1839) Dorothea, figlia di Johann Georg Bodmer. Dopo un apprendistato come forgiatore attrezzista, entrò nell'azienda paterna situata nel Niederdorf a Zurigo, che rilevò alla morte del padre nel 1848. Nel 1853 acquisì la casa Zum Ritter e aumentò la produzione della ditta. Con il suocero sviluppò utensili e macchine utensili di alta qualità. In particolare fu all'avanguardia nella fabbricazione di utensili per la filettatura (tornio speciale Taps). I suoi prodotti riscossero ampi riconoscimenti all'Esposizione industriale sviz. di Berna del 1857. Grazie a una domanda regolare, proveniente anche dall'estero, R. trasformò la sua grande officina in una piccola fabbrica alimentata dall'energia idrica. Nel 1859 acquistò un mulino per tabacco e costruì uno stabilimento dotato di fucina e officina di fabbro. All'inizio del XXI sec. l'impresa aveva filiali in tutti i continenti.

Riferimenti bibliografici

  • E. Hermann (a cura di), Zürcher Quartierchronik, 1952
  • 150 Jahre Reishauer AG, 1964
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.12.1813 ✝︎ 5.12.1862
Classificazione
Economia e mestieri