de fr it

AthénaïsClément

9.8.1869 Romont (FR), 6.2.1935 Friburgo, catt., di Romont e Friburgo. Figlia di Georges (->). Sorella di Gustave (->). Nubile. Insegnante, C. fondò a Friburgo asili nido, scuole per infermiere e scuole di economia domestica, impegnandosi inoltre per la costruzione di case popolari. Nel 1896 fu tra i promotori dell'Ass. intern. catt. per la protezione della giovane (vicepres. dal 1912). Cofondatrice e membro del comitato direttivo della Lega sviz. delle donne catt. e della Lega intern. per l'insegnamento dell'economia domestica (primo congresso a Friburgo nel 1908), nel 1913 aprì a Friburgo un ufficio di beneficenza per coordinare le opere assistenziali. Durante la prima guerra mondiale organizzò, grazie agli aiuti americani, l'assistenza ai piccoli profughi del Belgio. C. ricevette l'ordine belga di Elisabetta e di Leopoldo, la Médaille de la Reconnaissance Française e la medaglia Benemerenti di papa Pio X. Nel 1930 divenne cittadina onoraria di Friburgo.

Riferimenti bibliografici

  • V. Graf, «A. Clément», in 1700 Fribourg, n. 135, 1997, 10 sg.
  • A.-F. Praz, «A. Clément», in FGB, 75, 1998, 153-160
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.8.1869 ✝︎ 6.2.1935