de fr it

JuliusPokorny

12.6.1887 Praga, 8.4.1970 Zurigo, catt., cittadino austriaco. Conseguì il dottorato in diritto e in seguito studiò linguistica e filologia a Vienna, dove ottenne il dottorato in filologia celtica (1912) e fu lettore di irlandese. Dopo l'abilitazione in filologia celtica a Vienna (1914), divenne professore straordinario (dal 1920) e ordinario (1928-35) di filologia celtica a Berlino. Licenziato a causa dell'origine ebraica dei nonni (1935), nel 1943 si rifugiò in Svizzera; fu docente di lingua celtica alle Univ. di Berna (1944-48) e di Zurigo (1944-69), dove conseguì una nuova abilitazione in filologia celtica (1953). Professore onorario all'Univ. di Monaco (1955-70), curò la pubblicazione del periodico Zeitschrift für celtische Philologie e fu autore dell'Indogermanisches etymologisches Wörterbuch (due volumi, 1959-69) e traduttore di letteratura irlandese antica e moderna. Ottenne numerosi riconoscimenti, tra cui i dottorato h.c. delle Univ. di Dublino (1925) e di Edimburgo (1967).

Riferimenti bibliografici

  • W. Meid (a cura di), Beiträge zur Indogermanistik und Keltologie, 1967, 5 sg. (con elenco delle op.)
  • Zeitschrift für celtische Philologie, 32, 1972, 313-319
  • P. Ó Dochartaigh, J. Pokorny, 1887-1970, 2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.6.1887 ✝︎ 8.4.1970