de fr it

AntonVelleman

15.5.1875 Vienna, 16.2.1962 Ginevra, di Colonia, dal 1913 cittadino (onorario) di Zuoz. Ethel Ireland, di Manchester. Compì studi linguistici a Londra, Bonn, Vienna, Halle, Madrid e Zurigo, conseguendo il dottorato in lettere. Fu rettore del neofondato Lyceum Alpinum di Zuoz (1904-17). Autore di una grammatica della lingua ladina (puter) in due volumi (1915 e 1924) e di un dizionario sintetico puter-ted.-franc.-inglese (Ladinisches Notwörterbuch, 1929), contribuì in misura determinante a respingere le tesi irredentiste it., che negavano l'autonomia del rom. Fu libero docente (dal 1931) e professore straordinario di rom. (1932) all'Univ. di Ginevra e interprete per la Soc. delle Nazioni. Nel 1941 fondò la scuola di traduzione e di interpretariato di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • Über die Möglichkeit einer Selbstbestimmung der Völker auf dem Wege der Volksbefragung (Plebiscite), 1935
  • A. Caflisch, Le professeur Antoine Velleman, 1875-1962, 1964
  • A. Decurtins, «A. Velleman», in La Quotidiana, 8.9.2004
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.5.1875 ✝︎ 16.2.1962